FANDOM


Eras-canon

250px
{{{nome}}}
Info generali
Distrutto

Sparito durante le Guerre dei Cloni

Posizione

Mortis

L'Altare di Mortis era un altare costruito in una grotta sul pianeta Mortis. Al suo interno vi era il Pugnale di Mortis. Si trovava in una grotta in fondo a una scalinata, ed era circondato da un'aura di fuoco verde, che era necessario superare per raggiungere l'arma. Era stato progettato in modo che i membri della famiglia dei Guardiani della Forza non potessero prendere il Pugnale.

Storia

Dopo aver attratto il Prescelto, Anakin Skywalker, su Mortis, il Padre fu tradito dal Figlio. Per fermare il Figlio, la Figlia mandò Obi-Wan Kenobi all'altare, dicendo che lei non poteva raggiungere l'arma, mentre lui poteva prenderla.

In seguito il Pugnale fu rubato da Ahsoka Tano, che era sotto il controllo del Figlio. L'Altare sparì insieme al pianeta, dopo che il Padre si sacrificò in modo da dare a Skywalker la possibilità di uccidere il Figlio, facendo tornare l'equilibrio su Mortis.

Apparizioni

Fonti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.