FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

Bursk
Bursk
Informazioni biografiche
Morto/a

3 ABY, Hoth

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Ribellione

Affiliazione/i

Bursk era un umano ricoprente il grado di sergente maggiore delle Truppe d'Assalto Artiche nel corpo degli assaltatori dell'Impero Galattico. Intorno al 3 ABY Bursk era uno dei soldati più esperti del comandante supremo imperiale Darth Vader. Quell'anno prese parte alla Battaglia di Hoth come leader di uno dei più brutali plotoni di assaltatori artici partecipando all'assalto della base dell'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica sul pianeta Hoth. Bursk era tra gli assaltatori che invasero la base stessa, e fu ingannato dall'entrare in una stanza contenente alcuni Wampa catturati dalla base quando il Droide di Protocollo serie 3PO C-3PO strappò un'etichetta di avvertimento sulla porta. Bursk e il resto dei soldati furono poi attaccati e uccisi dagli Wampa ivi rinchiusi.

Biografia

Bursk servì come assaltatore nel Corpo degli Assaltatori dell'Impero Galatticoiut durante la Guerra Civile Galattica, un conflitto tra l'Impero e l'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica. Raggiunse il grado di sergente maggiore nel 3 ABY. A quel tempo, Bursk era diventato una delle truppe più esperte e ben addestrate al servizio del Comandante Supremo imperiale, il Signore Oscuro dei Sith Darth Vader. Quell'anno, l'Impero scoprì una base nascosta appartenente all'Alleanza sul pianeta Hoth. La scoperta portò alla Battaglia di Hoth, che includeva un assalto di terra alla base stessa. Bursk prese parte all'assalto come parte della Forza Blizzard, ed era il capo di uno dei più brutali plotoni di assaltatori artici, coordinando gli attacchi e gestendo i movimenti delle truppe.

Mentre l'Alleanza cercava freneticamente di sfuggire al suo quartier generale, ormai invaso dalle truppe imperiali, Bursk era tra gli assaltatori che raggiunsero la base. Ne perlustrò i corridoi, i sensori montati sul casco pronti a rintracciare eventuali ribelli in fuga. Faceva parte di un gruppo di soldati che correvano in un corridoio contenente un recinto pesantemente schermato in cui l'Alleanza aveva in precedenza rinchiuso in quarantena un gruppo di Wampa, i più pericolosi predatori del pianeta. Il droide C-3PO, che stava tentando di sfuggire alla ricerca imperiale, strappò un'etichetta di avvertimento sulla porta prima di sparire dietro un'altra curva nel corridoio. Il gruppo raggiunse le porte e il suo capo, il sergente Narthax, si mise ad armeggiare con i comandi del pannello di controllo. La porta si aprì e tutti i soldati entrarono nella stanza con efficienza militare. Furono poi attaccati e uccisi dai predatori rinchiusi all'interno. Quando Darth Vader raggiunse la stanza, vide una grotta che esponeva la stanza al sole di Hoth, e i corpi di Bursk e degli altri soldati sotto mucchi di neve macchiata di sangue

Personalità e tratti

Bursk era uno dei soldati più allenati e ben addestrati di Darth Vader del 3 ABY. Era anche un astuto pianificatore. Quando la porta della cella fu aperta, Bursk e il resto del suo gruppo entrarono in campo con efficienza militare, non sapendo che la stanza conteneva effettivamente gli Wampa che alla fine li avrebbero uccisi. Indossava un'armatura completa da assaltatore artico ed era armato con un fucile blaster E-11.

Curiosità

Bursk è apparso per la prima volta in una scena eliminata per il film del 1980 Star Wars Episodio V: The Empire Strikes Back, durante il quale faceva parte di un gruppo di assaltatori artici che erano stati ingannati ad entrare in un recinto di Wampa dopo che C-3PO aveva strappato l'etichetta di avvertimento della porta, e furono attaccati dai predatori all'interno. Quella scena cancellata fu successivamente canonizzata nel racconto One Step Ahead, pubblicato nella seconda edizione di Galaxy Guide 3: The Empire Strikes Back. Nell'autunno del 1998, quella scena cancellata venne inclusa, insieme alle foto, nel CD-ROM Star Wars: Behind the Magic. Nel novembre di quell'anno, Bursk fu identificato per nome e, in una breve cronistoria, in una scheda per il set di espansione Special Edition Limited di Star Wars Customizable Card Game. Nel 2011, la scena eliminata con le truppe d'assalto artiche viene ufficialmente rilasciata come parte del set Blu-ray Star Wars: The Complete Saga.

Comparse

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.