FANDOM


Dathomir
"Questo pianeta risuona con il Lato Oscuro della Forza."

Urai Fen

Dathomir era un pianeta oscuro situato nei Territori dell'Orlo Esterno , nel settore Quelii . Era leggermente più piccolo di Coruscant e aveva un peso inferiore a quello standard. L'anno sul pianeta durava 491 giorni. Dathomir aveva quattro lune.

Dathomir era considerato un pianeta temperato e bello dagli umani standard, con terreni di vari tipi, che portava a laghi costieri e pozze di catrame, a fitte foreste e ampie savane, cime innevate , le piccole calotte polari e fosse tettoniche. Tuttavia il pianeta era inesplorato per nove decimi - anche nel periodo della Nuova Repubblica - e la popolazione locale, composta da Dathomiri, viveva in una zona relativamente piccola lungo uno dei tre continenti principali, in una zona di altopiani e pianure fluviali delimata da una zona di oceano non navigabile e dall'altra parte da un vasto deserto. Questo era il luogo di vita adatto per le Streghe di Dathomir , divise in vari clan, tra cui il Clan della Montagna Cantante e il temible clan delle Sorelle della Notte .

Forme di vita native

Rancor SWGTCG

Un Rancor

Anche se le due culture più strettamente legate a Dathomir erano i Kwa , una specie aliena di viaggiatori spaziali, e le Streghe di Dathomir , un gruppo inizialmente composto da umane, che si  fuse con gli Zabrak , dando vita alla razza dei Dathomiri , non va trascurato il fatto che all'apice della catena alimentare del pianeta c'erano i mostruosi Rancor, delle creature semi-senzienti.

Il fatto che i Rancor fossero semi-senzienti spesso era una sorpresa per i forestieri ignari. Non è noto se avessero fatto progressi e se si fossero evoluti verso segni fondamentali della civiltà come accendere il fuoco o creare strumenti, ed il loro sistema stile di vita era diverso da quello di molti animali intelligenti: vagavano in branchi matriarcali, e cacciavano prede vive di cui nutrirsi. Tuttavia erano divisi in clan, e di generazione in generazione ognuno occupava i posti precedentemente occupati dai suoi predecessori. Quando formarono un cerchio di simbiosi con la popolazione umana del pianeta negli ultimi secoli della Repubblica Galattica , adottarono le armature di base e sapevano utilizzare armi. Nel periodo della Nuova Repubblica , una Madre del Branco di nome Tosh , associata al Clan della Montagna Cantante  aveva imparato a leggere ed a scrivere in modo rudimentale, e in particolare sapeva anche parlare. Iniziò così a trasmettere questa abilità agli altri Rancor del suo gregge. 

I Rancor di Dathomir erano più grandi di quelli che si trovavano fuori dal pianeta, con adulti alti dagli otto ai dieci metri di altezza. Questa dimensione impressionante poteva essere attribuita alla basa gravità del pianeta, che permetteva agli alberi autoctoni di crescere fino ad ottanta metri. Il clima temperato ed il terreno vario avevano dato vita ad un ecosistema fiorente, con così tanta vita, che l'aria sembrava brillare nella Forza . Nella fauna locale erano inclusi anche altri animali, come i Pesci Burra , le scimmie Purbole , che cacciavano in branco, gli Acari Taglienti  , i Drebbin ed i Ssurian

Tuttavia la specie sicuramente più importante di Dathomir è composta dalle sue abitanti umane. Nel corso degli anni infatti le femmine umane divennero le Figlie di Allya , per poi diventare le Sorelle della Notte , un gruppo che adorava il Lato Oscuro della Forza  mischiatosi con un gruppo di maschi Zabrak precipitato sul pianeta, dando vita alla razza Dathomiri. Le Sorelle della Notte uccidevano i loro compagni dopo aver partorito, e non esistevano maschi della loro stessa razza. 

Storia

Periodo pre-Repubblicano

Dathomir-SWGconcept
In origine Dathomir era il pianeta natale di una specie di grandi viaggiatori spaziali, i rettiloidi Kwa . Circa in 100.000 BBY , i Kwa costruirono la Porta dell'Infinito ,  la Prima Porta di una serie di dispositivi per viaggiare nello spazio, che però poteva essere usata anche come super-arma. La Porta dell'Infinito era protetta da gigantesche strutture piramidali chiamati Templi Stella , che avevano sistemi difensivi e trappole per negare l'accesso agli intrusi. Se la porta veniva attivata, il pianeta selezionato veniva risucchiato da essa, e compresso, insieme ai pianeti circostanti, alle sue lune ed ai suoi soli. Una volta attivato questo processo non si poteva tornare indietro, e i pianeti venivano distrutti in modo definitivo.

Per ragioni sconosciute, i Kwa invece di evolversi, retrocedettero, e persero la capacità di parlare e di usare strumenti tecnologici. Prima di degenerare completamente, conoscendo i poteri delle porte e dei Templi Stella, li sigillarono e misero dei pericolosi guardiani a sorvegliarli: i Vermi Whuffa , dei giganteschi vermi dalla pelle spessa ed estremamente rapidi, con denti grandi quanto un essere umano.  I loro discendenti, non più senzienti divennero noti come Kwi ed un altro ramo come Popolo del Deserto Blu . Come i Rancor venivano sottovalutati e sembravano essere semplicemente animali da branco che vivevano nel Grande Deserto di Dathomir ; ma in alcune occasioni mostrarono segni di intelligenza, come la capacità di creare strumenti primitivi ed ornamenti, e possedevano una memoria collettiva del loro antico splendore, ricordando che una volta erano i Kwa .

In 36.453 BBY , il pianeta era già abitato dai primi esseri umani - la cui origine è sconosciuta - organizzati in tribù dalle credenze sciamaniche. Alcuni dei loro veggenti erano stati portati sul pianeta da Tython su navi Tho Yor , e furono tra i fondatori dell'Ordine Je'daii .

Circa in 30.000 BBY , Dathomir era governato dai Rakata .Utilizzando La Forza nelle loro Iperguide , viaggiarono per la galassia , conquistando molti pianeti, che unirono nell'Impero Infinito . Notarono subito le abilità dei Rancor , e li portarono sul loro pianeta natale, Lehon . Cinquemila anni dopo l'Impero crollò a causa di un'epidemia ed i Rakata si ritirarono , tornando su Lehon.

La lingua madre degli umani locali derivava -  almeno in parte - da quella dell'Impero Paecian , che aveva una piccola presenza sul pianeta in circa 3000 BBY , dato che Dathomir era solo utilizzato come una prigione. In seguito subentrarono i Signori della Guerra Drackmarian . In circa 1002 BBY , la Fratellanza dell'Oscurità creò un' accademia Sith sul pianeta, che accoglieva Accoliti e Apprendisti Sith

Più tardi la tradizione Dathomiri ricordava la popolazione umana iniziale come creatrice esiliata di eserciti di Droidi da Battaglia . Tuttavia non è chiaro se i coloni arrivarono in una sola volta, o se il pianeta fu riscoperto più volte. Il pianeta inoltre fu usato come prigione da molti dei suoi conquistatori, per un periodo di secoli e di  millenni. Non si può nemmeno dire con certezza se gli esuli Paecian erano amici o nemici del loro Impero. Ciò che è certo è che da 600 BBY la popolazione umana era diventata semplicemente il cibo preferito dai Rancor , ed era ridotta a nascondersi in grandi foreste dove i mostri non potevano inoltrarsi. 

Le Figlie di Allya

"Il pianeta Dathomir detiene molti utenti della Forza di grande potenza."

Urai Fen a Tyber Zann

Nightsister Patrol Leader

Due Sorelle della Notte.

In quel periodo una Cavaliere Jedi di nome Allya , fu bandita dall'Ordine perchè era una ladra, ed andò in esilio su Dathomir. Divenne la leader dei sopravvissuti, ed insegnò le vie della Forza agli esuli, ed infine, ai suoi figli. Nei secoli a seguire, Allya fu ricordata come colei che aveva trasformato la società di Dathomir, e venne accreditata come colei che aveva schiavizzato tutta la popolazione maschile sotto la sua guida.  Aveva insegnato alle sue discepole come trasformare i Rancor da nemici ad amici attraverso le vie della Forza , al punto che divennero animali domestici e montature da guerra. Tuttavia sembra che in realtà fosse una  donna all'interno di una società prevalentemente maschile, e che avesse creato una società matriarcale prendendo spunto dagli stessi Rancor . Tuttavia i suoi insegnamenti gettarono le basi per una cultura unica, dominata da donne in contatto con la Forza , che si consideravano sue "figlie", divenute in seguito note come Streghe di Dathomir .

Nel corso dei secoli, la popolazione umana totale di Dathomir crebbe forse fino a poco più di cinquemila abitanti, con sede in una zona costiera relativamente stretta in uno dei continenti del pianeta: anche secoli dopo, sotto il dominio della Nuova Repubblica, il 90% di Dathomir era ancora inesplorato.

I Dathomiri si divisero in un certo numero di clan, che prendevano nome dalla comunità dove si trovavano: il Clan della Montagna Cantante , il Clan del Fiume Frenetico , ed il Clan delle Cascate Nebbiose . I Clan seguivano le regole contenute nel Libro della Legge , edito da Allya, e seguivano i suoi "comandamenti". Tuttavia c'era un piccolo numero di esuli, che avevano formato un Clan malvagio. Queste donne erano note come Sorelle della Notte . In totale, i vari Clan potevano mettere insieme almeno un migliaio di donne-guerriere, la maggior parte delle quali in sella a dei Rancor.

La forza delle Dathomiri fu scoperta dagli Jedi in 340 BBY , quando una nave dell'Accademia Jedi , la Chu'untor,  si schiantò in una pozza di catrame su Dathomir. Tutti i tentativi di recuperare il relitto furono bloccati dai locali, anche se sembra che alcuni contatti fossero stati falsificati attraverso il fronte di battaglia, e che alcuni Jedi siano riusciti a salvarsi.

Ad un certo punto Dathomir sembrò diventare parte della Repubblica , nel settore Quelii , ma alla fine finì sotto il dominio dei Drackmarian nuovamente. Tuttavia gli alieni in seguito abbandonarono il pianeta.

Nelle generazioni precedenti alle Guerre dei Cloni , un piccolo gruppo di pirati Zabrak si schiantò sul pianeta, e quando le Sorelle della Notte capirono che potevano accoppiarsi con loro, li imprigionarono, usandoli per le loro voglie sporadiche, per far nascere figlie che in seguito sarebbero diventate altre streghe, o maschi che sarebbero stati imprigionati con gli altri.Più tardi,  durante il periodo di regno di Talzin , l'utilizzo dei maschi Zabrak fu limitato, e decise di separare  i Fratelli della Notte dalle streghe.

Periodo della Crisi Separatista e delle Guerre dei Cloni

"  Presumete di attaccare il nostro pianeta? Pagherete per la vostra arroganza!"

Una Sorella della Notte a due Jedi inviati su Dathomir

Questa parte è valida solo per LEGENDS
Dathomirtcw

La superficie di Dathomir.

Darth Sidious visitò Dathomir in 54 BBY e fu
Eras-legends
avvicinato dalla Sorella della Notte Kycina .  La strega non voleva che il suo bambino conducesse la vita di un Fratello della Notte , e per salvarlo glielo affidò. Sidious accettò, prendendo lo Zabrak che presto sarebbe diventato il suo Apprendista Sith Darth Maul
​Questa parte è valida per CANON
Il figlio di Talzin , Maul, fu rapito da Darth Sidious , giunto su Dathomir per incontrarla, e divenne il suo temuto Apprendista Sith Darth Maul .
Canon

Un anno dopo, nel 31 BBY , i Kwi restanti, furono decimati da Zalem , un'ambiziosa Madre Clan delle Sorelle della Notte , che riuscì ad  accedere ai segreti della Porta dell'Infinito . Dopo aver distrutto con successo Ova , cercò di distruggere Coruscant , ma fu fermata dallo Jedi Quinlan Vos e dalla sua stessa sua figlia Ros Lai , che la uccise. Dopo la morte di Zalem, Talzin divenne la nuova Madre Clan, e unificò  tutti i clan in un solo clan.

Durante le Guerre dei Cloni in 21 BBY , il Generale Grievous attaccò le Sorelle della Notte , dopo il tradimento di Asajj Ventress , e Madre Talzin fece rievocare l'Esercito degli Spettri , ma furono miseramente sconfitti da
Dathomir-Massacre

Dathomir durante le Guerre dei Cloni.

Grievous , che sterminò le Sorelle della Notte Ventress fuggì e  trovò lavoro come Cacciatrice di Taglie . Talzin procurò comunque un Fratello della Notte al Conte  Dooku , perché lo tradisse, Savage Opress .  Grievous tornò in seguito, uccidendo anche Talzin. 

Guerra Civile Galattica

Dopo l'Ordine 66 e la seguente Grande Purga Jedi , si credeva che il leggendario villaggio di Aurilia si trovasse da qualche parte su Dathomir, e che i suoi abitanti Sensibili alla Forza , forse anche degli Jedi vivessero lì in esilio, nascosti dall'Impero Galattico . Tuttavia, l'Impero inviò presto una flotta nel settore Quelii , strappando il pianeta dalle mani dei Drackmarian , che vi si erano ristabiliti. Il pianeta fu rivendicato dall'Ufficiale Imperiale Zsinj , allora comandante dello Star Destroyer Classe Victory Iron Fist  . Un anno dopo la Battaglia di Yavin ,  un focolaio di virus Alanera si diffuse nella zona. Il virus - creato dall'Impero -  aveva il potere di rianimare le sue vittime dopo il decesso, e sfruttarle per i suoi scopi. L'intera area fu posta sotto quarantena. Un gruppo di distanziali entrò comunque nell'area, ed uccise gli zombie , cercando di mettere al sicuro le persone non ancora contagiate. In 2 BBY l'Imperatore Palpatine ristabilì una colonia penale per importanti prigionieri politici, mentre la guarnigione Imperiale cacciò i Kwi portandoli quasi alla loro estinzione.

QUESTA PARTE È VALIDA SOLO PER LEGENDS
Eras-legends

In questo periodo Tyber Zann ed Urai Fen del Consorzio di Zann arrivarono sul pianeta in cerca di una persona in grado di sbloccare un Holocron Sith in possesso di Tyber. Trovarono e liberarono da una prigione Imperiale una Sorella della Notte di nome Silri , in grado di farlo.

Su Dathomir nacque il Witchblood Clan , un gruppo di mercenari, che attaccavano sia gli Imperiali che i Ribelli . Le ragioni dei Witchblood sono ancora sconosciute.

File:NammanCha-TNR.jpg
Poco dopo l'arrivo degli Imperiali, una strega esule dal Clan della Montagna Cantante , Gethzerion , riportò le Sorelle della Notte al loro antico splendore. Palpatine però si accorse che i poteri di Gethzerion erano illimitati, e temendola, fece bloccare il pianeta da degli Star Destroyer , per impedire che qualsiasi tipo di nave ne uscisse, bloccando definitivamente le Sorelle della Notte su Dathomir.

Mentre la guerra con i Drackmarian continuava, il settore Quelii divenne un Sovrasettore, e Zsinj divenne Ammiraglio. Sostituì il vecchio Iron Fist con uno Star Destroyer di Classe Executor omonimo , diventando il comandante di una delle più grandi flotte di combattimento dell'Impero. Dopo la Battaglia di Endor in 4 ABY , si rifiutò di riconoscere l'autorità del Consiglio del Governo Imperiale , e si dichiarò Signore della Guerra , arrivando a rivaleggiare sia con ciò che rimaneva dell'Impero che con la Nuova Repubblica . Quando scoprì che Dathomir e la sua luna Koratas contenevano minerali essenziali per la costruzione di navi, tra cui Neutromio , Lommite e Zersium fece costruire la Base Rancor in orbita attorno al pianeta, per sfruttarne le risorse.

Nuova Repubblica

Han Solo vinse Dathomir in una partita di Sabacc contro la Signora delle Guerra Drackmarian Omogg , in 8 ABY
Orbital Nightcloak

I Nightcloack Orbitali sopra Dathomir.

. In quello stesso periodo, Zsinj promise alle Sorelle della Notte di fuggire dal pianeta su una nave, in cambio di Han Solo e  Leia Organa , ma quando Gethzerion e le sue Sorelle si trovarono nello spazio, Zsinj diede ordine di sparare contro la nave, uccidendo tutte le Sorelle della Notte e la loro leader. Han, a bordo del Millennium Falcon , distrusse l'Iron Fist di Zsinj, uccidendolo, e distrusse i suoi Nightcloack Orbitali , che impedivano di far filtrare la luce del sole sul pianeta.




Questa parte è valida solo per LEGENDS
Luke Skywalker  ed Isolder seguirono Han e Leia  su Dathomir, e raggiunsero il Clan della Montagna Cantante , che libero dalla tirannia delle Sorelle della Notte, si unì alla Nuova Repubblica .Augwynne Djo , la Matriarca,
Eras-legends
venne eletta Regina - anche se si trattava di formalità costituzionale, e permise a sua nipote Teneniel Djo di sposare Isolder , del quale si era innamorata.
Dathomir 2

La superficie di Dathomir.

Diversi Dathomiri continuarono ad allenarsi con Luke Skywalker nel suo Jedi Praxeum su Yavin IV , tra cui Kirana Ti e Damaya , ma nel 12 ABY le forze dei Resti dell'Impero tornarono su Dathomir alla ricerca della Porta dell'Infinito , guidati da Sigit Ranth e dal Generale Vit

Gli Imperiali riuscirono a sopraffare il piccolo avamposto della Nuova Repubblica sul pianeta, aiutati da alcune Dathomiri che dicevano di essere le nuove Sorelle della Notte. Anche se Ranth lasciò il pianeta quando scoprì che la Porta dell'Infinito non era utilizzabile, il generale Vit ed il suo piccolo presidio rimasero, con il compito di imporre l'autorità Imperiale su Dathomir, indagando sugli artefatti insieme alle Sorelle della Notte sulla Chu'unthor , e reclutando gli individui Sensibili alla Forza nell'esercito Imperiale. 

Nel corso dei mesi successivi, Vit ed i suoi uomini ricondizionarono la vecchia struttura carceraria Imperiale, ed arrestarono il Clan della Montagna Cantante, e dopo aver sconfitto il Clan del Fiume Sognante lo incarcerarono. A quel punto un gruppo misto di eroi e furfanti giunse sul pianeta, compresi gli ufficiali delle Forze Speciali rinnegate, e il tirocinante del Praxeum Jedi Dal Konur e la Guardia Reale Imperiale Kir Kanos . Lavorando insieme alla resistenza Dathomiri, riuscirono a cacciare Vit e gli Imperiali, ma né l'Impero né le Sorelle della Notte erano stati definitivamente sconfitti.

Nel 19 ABY , Brakiss giunse su Dathomir. Membro dell'Intelligence Imperiale Sensibile alla Forza , Brakiss lavorava con il Secondo Imperium e infiltrò nel Clan del Gran Canyon delle Sorelle della Notte, portandolo al Lato Oscuro, usandole come una riserva di reclutamento per la sua Accademia Ombra . Brakiss progettò una rivoluzione sociale, e le nuove Sorelle della Notte iniziarono a trattare come loro pari anche i maschi Dathomiri, inserendoli nei ranghi dei clan. Nel 22 BBY , alcuni guerrieri come il capitano Garowyn avevano già subito una formazione profonda presso l'Accademia Ombra .

Tuttavia nello stesso anno Tenel Ka e Luke Skywalker si infiltrarono nel Gran Canyon e da lì furono in grado di raggiungere l'Accademia Ombra . La forza del clan sarebbe stata in seguito ridotta in sconfitta nell'attacco del Secondo Imperium su Yavin IV .

Alleanza Galattica

Questa parte è valida solo per LEGENDS
Durante l'inizio della Guerra degli Yuuzhan Vong , Dathomir era ancora sotto la protezione della
Eras-legends
 Nuova Repubblica , e anche se il pianeta finì nelle mani degli Yuuzhan Vong in 27 ABY , gli invasori si accorsero che i nativi"Jeedai "erano più difficili da sottomettere di quanto pensassero. Dathomir non fu mai  completamente conquistato, e dopo la fine della guerra, il Maestro Jedi Streen con  l'aiuto degli Jedi Dathomiri Kirana Ti e Damaya , eseguì grandi lavori sul pianeta, e in 30 ABY fondò un Praxeum Jedi, al fine di formare le streghe locali, facendole diventare Jedi. Negli anni successivi Jacen Solo visitò il pianeta e fu addestrato nelle arti delle streghe. Più tardi Luke Skywalker e suo figlio Ben , monitorarono Vestara Khai su Dathomir e si ricongiunsero ad Han , Leia  ed Allana Solo . Gli Jedi finirono coinvolti in alcuni loschi progetti, e scoprirono dell'esistenza di un clan di Sorelle della Notte risorgente alleato ai Sith
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+