FANDOM


La Dominazione mentale o controllo mentale, era l'equivalente del lato oscuro del più noto trucco mentale Jedi.

Descrizione

Rispetto alla sua controparte del Lato chiaro della Forza, questa tecnica era molto più invasiva: il controllo della mente della vittima era totale. Essa diventava così un burattino nelle mani del Sith che poteva fargli credere qualunque cosa e a spingerlo a compiere anche azioni violente e gravissime. Elevati livelli di padronanza di questo potere consentivano all'utilizzatore di controllare più persone contemporaneamente.

Alcune specie, proprio come nel trucco mentale jedi, avevano un'innata immunità a questo potere; si pensi agli Hutt o ai Toydariani

Darth Sidious era un esperto in questa tecnica e la sfruttò molte volte sui senatori per raggiungere i suoi scopi negli ultimi anni della Repubblica Galattica. Altri praticanti di questa tecnica erano Joruus C'baoth e Kreia.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.