FANDOM


Eras-legends30px-Era-rib

Domisari
Informazioni biografiche
Pianeta madre

Corellia

Morto/a

0 BBY, Space City

Descrizione fisica
Specie

Umana

Sesso

Femmina

Colore dei capelli

Grigio

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Ribellione

Affiliazione/i

Impero Galattico

Domisari era una femmina umana che lavorava come assassina per l'Impero Galattico durante la Guerra Civile Galattica.

Biografia

Domisari finse di essere uno dei tanti cacciatori di tesori alla ricerca di un tesoro nascosto che si diceva fosse nascosto a Space City, sopra Nespis VIII. Fu incaricata di uccidere l'antropologo Shi'ido Mammon Hoole e i suoi due protetti, Tash e Zak Arranda, e le fu offerta una grossa ricompensa se avesse avuto successo. L'Anzati Dannik Jerriko, assunto dallo Shi'ido, la uccise prima che potesse arrivare agli Arranda e allo stesso Hoole.

Era considerata un'assassina dall'Impero perché era sufficientemente spietata da non aver remore ad uccidere donne e bambini. La sua natura matronale, simile a quella di una nonna, e la sua falsa gentilezza le permettevano spesso di ottenere la fiducia delle sue vittime, in modo che lei potesse uccidere l'obiettivo cogliendolo alla sprovvista.

Comparse

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.