FANDOM


Eras-legends

Ebruchi
Ebruchi
Classificazione biologica
Designazione

Senziente

Caratteristiche fisiche
Colore pelle

Bianco crema

Colore capelli

Assenti

Colore occhi

Neri

Particolarità

Bocche circondate da tentacoli a forma di verme

Caratteristiche socio-culturali
Linguaggio

Ebruchese

Membri

Gli Ebruchi erano una razza senziente originaria delle Regioni Ignote. Erano umanoidi con la pelle di color bianco crema e le bocche circondate da tentacoli a forma di verme.

Erano pirati spietati il ​​cui pianeta natale non era noto e la cui storia era dedicata alla conquista. Visti dai più come guerrafondai, gli stessi Ebruchi tendevano a usare piccole astronavi per viaggiare piuttosto che grandi flotte di navi più grandi. Molti credevano che fossero una specie di nomadi barbari che avevano viaggiato nello spazio per così tanto tempo da aver dimenticato, oltre che abbandonato, la loro eredità planetaria. Non è noto, infatti, se il loro pallore derivasse dall'essersi evoluti su un pianeta scarsamente illuminato o dal loro girovagare da lungo tempo nello spazio profondo.

Lo specismo era un concetto estraneo agli Ebruchi. I membri di altre razze facevano parte degli equipaggi dei pirati Ebruchi venivano considerati Ebruchi anch'essi. Le più importanti di queste razze furono gli Eickarie, i Morseeriani ed i Tarro.

Comparse

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.