FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.
TOR logo Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vreArticoloCompleto

Esseles
Esseles
Info produzione
Modello

Trasporto classe Wanderer[1]

Classe

Trasporto

Specifiche tecniche
Iperguida

Equipaggiata[2]

Armamento

Cannoni laser

Uso
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Presente in battaglie/eventi

Assalto sulla Esseles[2]

Affiliazione

Repubblica Galattica[2]

Membri dell'equipaggio
Comandante/i

L'Esseles era un Trasporto classe Wanderer della Repubblica Galattica utilizzato durante la Guerra Fredda. Nel 3643 BBY fu assaltata e abbordata da truppe imperiali per via del suo passeggero segreto, l'ambasciatrice Vyn Asara.

Storia

Nel 3643 BBY la Esseles era in rotta per Coruscant, trasportando segretamente l'ambasciatrice della Repubblica Vyn Asara. Alcuni agenti imperiali a bordo della nave scoprirono l'identità dell'Ambasciatore e ne fecero così parola al Gran Moff Rycus Kilran. La sua nave, l'Emperor's Glory, attaccò la Esseles durante il suo viaggio.

Dichiarando che l'ambasciatore era una terrorista, i Sith abbordarono la nave nel tentativo di fermarla. Quando le truppe a difesa della Esseles furono sconfitte, gli Imperiali sotto il controllo del mercenario Mandaloriano Ironfist presero il controllo della plancia e la bloccarono con degli scudi radianti. Questi vennero però disattivati dai soldati della nave sopravvissuti e sconfiggendo Ironfist la Esseles tornò sotto il controllo del suo equipaggio.[2] Poco dopo un gruppo di agenti della Repubblica che avevano viaggiato a bordo della corvetta si imbarcò sulla nave di Kilran per disabilitare i raggi traenti consentendo alla nave di fuggire. Ebbero successo in questa impresa, e la Esseles continuò il suo viaggio verso Coruscant senza incidenti.

Equipaggio

L'equipaggio della Esseles al tempo dell'assalto imperiale:

Curiosità

La Esseles fa parte di un punto di infiammabilità con lo stesso nome in Star Wars: The Old Republic. Esistono due modi per aggirare il blocco di sicurezza. In modalità Lato Oscuro si può resettare il reattore, uccidendo chiunque si trovi sul ponte tecnico. L'altro, essendo il Sentiero del Lato Chiaro, è quello di chiudere tutti i condotti di alimentazione secondaria sparsi per tutta la nave.

Comparse

Fonti

Note

  1. SWTOR mini Star Wars: The Old Republic—Voce del Codex: "Esseles"
  2. 2,00 2,01 2,02 2,03 2,04 2,05 2,06 2,07 2,08 2,09 2,10 SWTOR mini Star Wars: The Old Republic—Flashpoint: "The Esseles"
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.