MonMothma.jpg Questo articolo riguardante un personaggio è per ora soltanto un abbozzo.

Ampliandolo aiuterai a migliorare la Jawapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends". Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero.Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Nuova Repubblica. Il soggetto di questo articolo appare nella Era del Nuovo Ordine Jedi.

Garmgarmgarm.jpg
Garm Bel Iblis
Info biografiche
Pianeta madre

Corellia

Nato/a

52 BBY

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Colore capelli

grigi (in precedenza marrone scuro)

Colore occhi

marrone

Info cronologiche e politiche
Era/e
Affiliazione/i

Nato su Corellia, Garm Bel Iblis fin da piccolo espresse il suo spiccato ruolo in politica. Divenuto Senatore fece di tutto per difendere Bespin dalla concessione militare dell'Imperatore Galattico e lo criticò spesso, ma questo gli costò la morte dell'intera famiglia. Nel corso di una riunione segreta con i senatori Bail Organa e Mon Mothma su Coruscant, durante la quale stavano discutendo su come ostacolare l'Impero Galattico, venne scoperto dall'Intelligence Imperiale, che lo accusò di tradimento costringendo Iblis a lasciare il suo posto al Senato Galattico. In seguito fu salvato su Bespin da un mercenario Mandaloriano di nome Choopa e dalla sua banda da Galen Marek e, grato al Generale Rahm Kota e al suo nuovo apprendista, comparì tra i fondatori dell'Alleanza Ribelle che aiutò successivamente nella Guerra Civile Galattica fornendogli un grosso numero di astronavi e di eccezionali piloti, dimostrandosi più interessato agli aspetti militari che politici degli eventi. Infine collaborò a fondare la Nuova Repubblica battendosi anche contro le nuove minacce.


*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.