Jawapedia
Advertisement
Jawapedia
11 994
pagine

Il soggetto di questo articolo è canonico.

Epguide120.png
"Innocents of Ryloth"

"Gli innocenti"

Serie

Star Wars: The Clone Wars

Stagione

Prima

Episodio

20

Mandato in onda
  • USA: 6 marzo 2009
  • Italia: 17 aprile 2009
Cronologia dell'episodio
Era

Era dell'Ascesa dell'Impero

Episodio precedente

"Storm Over Ryloth"

Episodio successivo

"Liberty on Ryloth"

"Il costo della guerra non ha mai veramente una giustificazione."
―Morale[src]

Innocents of Ryloth ("Gli innocenti’" in italiano) è il ventesimo episodio della prima stagione della serie televisiva Star Wars: The Clone Wars. È il ventesimo episodio dell'intera serie, mentre il secondo di una storia composta da tre episodi.

Titoli di apertura

Innocents of Ryloth
L’invasione! Il pianeta Ryloth è sotto il controllo del leader separatista Wat Tambor che affama il popolo tenuto in schiavitù dall’esercito di droidi.

Con un audace attacco a sorpresa, il Jedi Anakin Skywalker e la sua Padawan Ahsoka Tano hanno forzato il blocco spaziale a difesa del pianeta.

I generali Jedi Mace Windu e Obi-Wan Kenobi hanno così il via libera per guidare una massiccia invasione e liberare il popolo oppresso.


Trama

A bordo di una nave d'assalto classe Acclamator, Mace Windu dice a Obi-Wan Kenobi, mentre si sta imbarcando su un bombardiere, che se fosse riuscito a prendere la città di Nabat, avrebbero avuto un posto dove far atterrare le forze d'attacco di terra. Comunque, Wat Tambor aveva previsto la mossa, e il comandante droide Tattico TX-20 prepara i suoi cinque cannoni protonici, mentre utilizza i nativi Twi'lek come scudo vivente per proteggere le armi, prevedendo che i Jedi non avrebbero lanciato un attacco in questo modo.

Obi-Wan e il Comandante Clone Cody incontrano la Compagnia Ghost, e mentre devono riprendere la città, non possono distruggere le case dei Twi'lek, e sono autorizzati a usare solamente i blaster e granate a impulsi elettromagnetici. Nello spazio, le navi della Repubblica vengono attaccate dai cannoni protonici. Il Comandante Ponds dice a Windu che il fuoco sta penetrando i loro scudi. Windu dice a Obi-Wan di distruggere i cannoni, in questo modo la maggior parte dei trasporti sarebbe atterrata. Le cannoniere atterrano con le altre navi, e Obi-Wan e la Compagnia Ghost si muovono verso la città. Droidi artiglieri sui bastioni di Nabat fermano la Compagnia Ghost. Obi-Wan Kenobi e due truppe, Waxer e Boil, utilizzano le granate per mettere fuori uso i droidi. 

Dopo aver perso il contatto con i droidi in periferia, TX-20 manda due droidi da ricognizione per scoprire i piani dei Jedi, mentre Obi-Wan manda Cody, Wooley, Waxer e Boil in avanscoperta. Waxer e Boil si dirigono verso sud, mentre Cody e Wooley vanno verso lo spiazzo. Questi ultimi scoprono che i Twi'lek sono tenuti in ostaggio nelle vicinanze dei cannoni. Obi-Wan, parlando con Windu via ologramma, spiega che gli ostaggi rendono la missione difficile, ma non impossibile e butta giù un piano per disattivare i cannoni senza far correre alcun rischio agli ostaggi. Sfortunatamente, un droide da ricognizione trasmette la conversazione a TX-20, che riconosce Kenobi e inizia a fare una ricerca su di lui, scoprendo che il Jedi è famoso per le mosse ingannevoli.

Waxer e Boil si imbattono nella giovane orfana Twi'lek Numa, che all'inizio è spaventata da loro. Dopo che si tolgono gli elmi, la bambina si rilassa un po'; li chiama "Nerra" e mangia una barretta che le offrono. Waxed e Boil se ne vanno per finire il giro di perlustrazione, ma Numa segue i due cloni. Waxer è molto preoccupato per lei, mentre Boil cerca di rimanere concentrato sulla missione. Numa in un qualche modo li convince a seguirla e lei li conduce in un edificio che era stato la sua casa. Waxer e Boil, commossi dalle perdite che la guerra le ha inflitto, decidono di prendersi cura di lei.

TX-20 rivela il suo piano: usare dei Gutkurr per distruggere le forze della Repubblica. Di nuovo al campo della Repubblica, Cody nota l’assenza di Waxer e Boil, e trasmette un segnale per contattarli. Vedendo le forze della Repubblica in movimento, TX-20 ordina di rilasciare i Gutkurr. I due cloni ricevono la trasmissione e, capendo di essere molto in ritardo, pensano a delle possibili scuse da dire. Improvvisamente compaiono i Gutkurr, e i due cloni e Numa corrono di nuovo nella casa. Numa mostra ai cloni una via di fuga nascosta, e loro corrono via attraverso dei passaggi sotterranei.

Intanto, la Compagnia Ghost viene attaccata dai Gutkurr. Obi-Wan usa la Forza per spingere le creature in un vicolo cieco, l'inizio del quale è sormontato da un ponte. Cody e i suoi uomini sparano al ponte, intrappolando i Gutkurr, mentre Obi-Wan riesce a uscire. Improvvisamente Waxer e Boil emergono da un tombino nella strada vicina, con Numa che li seguiva. Obi-Wan parla con Numa in twi'leki, che acconsente a guidarli dai prigionieri. Mentre Cody e i suoi uomini creano un diversivo, Obi-Wan, Waxer e Boil liberano i prigionieri. Numa incontra lo zio, Nilim Bril. Un droide da battaglia riporta il salvataggio e TX-20 decide di girare gli AAT.

Obi-Wan si impossessa di un cannone protonico, e con l’aiuto di Waxer e Boil, riesce a distruggere gli altri cannoni. Un colpo dal carro di TX-20 distrugge il cannone e li fa cadere a terra. Numa corre dai suoi amici cloni e si avvicina a Obi-Wan, nonostante i suoi tentativi di tenerla lontana dalla linea del fuoco. TX-20 punta Obi-Wan e Numa, ridendo in modo cattivo e dicendo che Obi-Wan aveva perso. Oltraggiati dalla minaccia a Numa, i Twi'lek corrono fuori dal loro nascondiglio, dirigendosi verso il carro di TX-20, facendo a pezzi il droide a mani nude, una possibilità che il droide tattico non aveva previsto.

I trasporti atterrano, e Mace Windu si congratula con Obi-Wan per la vittoria. Il loro nuovo obiettivo è più alto: prendere la capitale Lessu e liberare il pianeta. Waxer e Boil dicono addio a Numa. Mentre i soldati si dirigono verso la capitale, Numa li chiama "Nerra" e Obi-Wan dice che significa "fratello". Sorridendo, Waxer e Boil si voltano e salutano Numa, prima di camminare verso il sole, con l'intento di liberare il mondo.

Dietro le quinte

Questo è il primo episodio in cui compare un droide tattico, che venne creato per fornire un comandante non organico che potesse poi essere eliminato, come Whorm Loathsom, Lok Durd e Mar Tuuk. I droidi tattici compaiono anche in "Jedi Crash", "The Hidden Enemy" e "Liberty on Ryloth", e nel fumetto "Headgames", in cui fanno la loro prima apparizione.

Comparse

Per tipo
Personaggi Creature Modelli di droidi Eventi Luoghi
Organizzazioni e titoli Specie senzienti Veicoli e navi Armi e tecnologia Miscellanea

Personaggi

Creature

  • Gutkurr (Prima comparsa)
  • Insetto
    • Can-cell (Solo la carcassa)
  • Scimmia-Lucertola Kowakiana (Come disegno su una cannoniera)
  • Tooka (Come pupazzo)

Modelli di droidi

Eventi

Guerre dei Cloni

Luoghi

Organizzazioni e titoli

Specie senzienti

Veicoli e navi

Armi e tecnologia

  • Armatura
    • Armatura del soldato clone
      • Armatura del soldato clone Prima fase
  • Blaster
    • Fucile blaster
    • Blaster automatico
      • Blaster automatico a doppia canna (Prima comparsa)
  • Comlink
  • Cibernetica
    • Braccio cibernetico
  • Elettrobinocoli
  • Granata
    • Granata a impulsi elettromagnetici
  • Ologramma
  • Oloprogetto
  • Cannone laser
  • Spada laser
    • Spada laser di Obi-Wan Kenobi
    • Spada laser di Mace Windu
    • Spada laser di Anakin Skywalker (Compare in flashback)
  • Arma da mischia
  • Motivatore (Solo menzionato)
    • Bastone elettrico
  • Vestito a pressione
  • Cannone protonico
    • Cannone protonico J-1
  • Lanciarazzi
  • Centro di comando separatista
  • Torretta

Miscellanea

  • Aurebesh
  • Vestiti
    • Uniforme militare della Repubblica (Compare in flashback)
  • Bambola (Prima comparsa)
    • Bambola Tooka (Prima comparsa)
  • Cibarie
    • Barretta energetica
  • La Forza
    • Poteri della Forza
      • Salto di Forza
      • Spinta di Forza
      • Addomesticazione degli animali
    • Telecinesi
  • Lingua
    • Galattico di Base
    • Twi'leki (Prima comparsa)
  • Lekku
  • Montral
  • Treccia Padawan
  • Pianta
    • Albero
  • Prigioniero
  • Youngling
Star Wars: The Clone Wars
Personaggi

Anakin Skywalker · Ahsoka Tano · Obi-Wan Kenobi · Yoda · Padmé Amidala
Capitano Rex · Capitano Cody · R2-D2 · C-3PO
Conte Dooku · Generale Grievous · Asajj Ventress · Palpatine
Cad Bane · Aurra Sing · Robonino · Shahan Alama · Boba Fett

Film

Star Wars: The Clone Wars (film)

Prima stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21 · 22

Seconda stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21 · 22

Terza Stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21 · 22

Quarta Stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21 · 22

Quinta Stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20

Sesta Stagione

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13

[modifica]
  [Sorgente]
Advertisement