Keshk.png

Keshk era un Flesh Raider che comandava un esercito della sua specie sul pianeta Tython durante la Guerra Fredda tra Impero Sith e Repubblica Galattica . Aveva  gli occhi rossi, la pelle molto scura, con delle strisce bianche che rappresentavano la sua posizione di Grande Capo ed era alto due volte di più dei normali Flesh Raider. Keshk portava con lui una vibrolama ed indossava una grossa armatura quando combatteva. LoJedi Oscuro Bengel Morr   organizzò l’esercito di Keshk  con la Forza e ne prese il controllo in 3643 BBY . Keshk sotto gli ordini di Morr portò il suo esercito nelle rovine della città di Kaleth .
In seguito Keshk fu ucciso da un individuo affiliato alla Repubblica durante la Guerra tra i Flesh Raiders e l’ Ordine Jedi .

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.