Jawapedia
Advertisement
Jawapedia
11 729
pagine

LokDurd.png

" Sono il Generale Lok Durd dell'Alleanza Separatista."

"Sono Tee Watt Kaa, capo di questa colonia. Che cosa..."


" Voi siete ora sotto la protezione dell'Alleanza Separatista. Mi congratulo con voi per la vostra buona sorte."



Lok Durd a Tee Watt Kaa



Lok Durd era un maschio Neimoidiano generale della Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI) e sviluppatore d'armi nell' Esercito di Droidi Separatista nel quale ha prestato servizio durante le Guerre dei Cloni . Durante il conflitto, creò un Defogliatore sperimentale - un'arma di artiglieria a radiazione che poteva teoricamente spazzare via qualsiasi sostanza organica mentre lasciava incolumi i macchinari. Durd scelse di testare la sua arma nel pianeta isolato di Maridun , poiché ospitava una colonia di pacifici Lurmen . Dopo l'atterraggio sul pianeta e la creazione di un campo base, Durd ha inizialmente testato il Defogliatore su dei Droidi, e decise che l'avrebbe testato sugli inermi Lurmen. I suoi piani vennero messi a repentaglio da tre Jedi capitati lì per caso con un pugno di Cloni, e lui ed il suo assistente Pune Zignat vennero arrestati. Anni dopo, Durd venne usato insieme al Dottor Nuvo Vindi per uno scambio di prigionieri da parte di Orson Callan Krennic , che voleva liberare la famiglia Erso per i suoi scopi.

Biografia

Guerre dei Cloni

"AAAH! Saccheggiate questo mucchio di letame!"

- Lok Durd ai suoi Droidi dopo l'arrivo al villaggio dei Lurmen

All'inizio delle Guerre dei Cloni , in 22 BBY  ,  Lok Durd , un Neimoidiano proveniente da Neimoidia , divenne un generale e progettista d'armi per conto della Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI). Durd veniva assistito nelle sue ricerche dal suo principale tecnico d'armi, Pune Zignat , un Aqualish .


Il Defogliatore

"È un grande giorno per la causa Separatista. Oggi sperimenteremo una nuova arma che ho personalmente progettato e che è capace di effetti assolutamente apocalittici. Un'arma che distruggerà la materia organica, ma lasciando le macchine intatte."

Lok Durd ai Droidi da Battaglia festanti

Lok Durd stava progettando da tempo un'arma per favorire iDroidi sul campo di battaglia, ma si rese conto che gli organici, come lui, erano più forti sotto certi punti di vista, serviva qualcosa che li eliminasse. Lui e Zignat riuscirono a sviluppare un'arma molto potente, il Defogliatore . Si trattava di un'arma a radiazione che era in grado di distruggere tutto ciò che era vivo, eccetto il materiale inorganico, come i Droidi. Sperava che questa sua invenzione gli permettese di salire nelle fila dell'esercito della CSI. L'esercito Separatista era composto perlopiù da Droidi da Battaglia, e quindi era un'arma mortale perfetta; veniva montata sopra un cannone apposito, e lanciava un missile in grado di distruggere ogni forma di vita nel raggio di km, ma poteva venir fermato da uno scudo  deflettore . Tuttavia  non ottenne subito il successo desiderato:l'arma andava testata, anche perché produrla costava molto. Dooku, capo della CSI, prima di produrlo voleva essere certo della sua funzionalità, così ne venne prodotto solo uno, sperimentale. Durd iniziò a cercare un pianeta pieno di vita ma dalla cultura primitiva, nascosto e distante dalla Repubblica, per poter provare l'arma. Scoprì per caso Maridun , pianeta dei Lurmen . Riteneva che questa popolazione pacifica non si sarebbe mai difesa per via della sua cultura, ed avrebbe testato su di loro, un bersaglio molto - anche troppo- facile, l'arma mortale. 

Durd, insieme a Zignat, arrivarono alla colonia dei Lurmen con unmezzo da sbarco C-9979 e si presentò a Tee Watt Kaa ,capo del villaggio Lurmen da lui identificato, dicendogli  che il pianeta ora era sotto la protezione Separatista, Ma in realtà mentiva. La CSI non aveva interessi su Maridun, se non che ucciderne gli abitanti per gli esperimenti di Durd. 

Lok Durd parla con Dooku, dopo il primo test del Defogliatore.

"Rappresentiamo un'evidente minaccia per voi. Non opporremo resistenza." 

"La tua specie è più intelligente di quanto non appaia."

- Tee Wat Kaa e Lok Durd 

Dopo essersi presentato, Durd ordinò ai Droidi di ispezionare la colonia, temendo una possibile presenza Repubblicana, ma quando non trovarono nulla, se ne andò, ma non prima di aver detto a Kaa che avrebbero effettuato ricerche periodiche per " mantenere la sicurezza" dei Lurmen. Osservò inoltre, che i Lurmen erano "più intelligenti di quanto apparissero". Tornato al campo base, Durd ordinò di preparare il primo test del Defogliatore, così lo posizionò fuori dalle mura della base, mentre dava gli ordini da un piano rialzato. Durd annunciò senza modestia la sua grande opera e richiese due volontari, ma quando lo fece, tutti i Droidi si ritirarono. Solo dueDroidi da Battaglia B1 rimasero fuori, ed anche se riluttanti, dovettero accettare l'ordine del generale

"Come potete vedere il paesaggio intorno è stato distrutto e i Droidi non hanno subito danni."

"Sono colpito...ma ancora resta da vedere quanto quest'arma sia efficace contro gli esseri viventi."

- Lok Durd e Dooku

Mentre i due Droidi si allontanavano dal campo base, Durd chiamò Dooku via hololink, perché potesse vedere lui stesso i risultati del Defogliatore. Dei Droidi posizionarono il Defogliatore, poi Zignat lanciò il missile. Mentre atterrava esplose in un inferno di fuoco e fiamme, che creò un'onda d'urto così potente da includere i due Droidi. Quando il fumo si sollevò, Dooku potè notare l'ottimo lavoro di Durd: era rimasta una landa desolata, ed i due soggetti usati per la sperimentazione erano inalterati. Dooku dichiarò che l'arma era impressionante, e che doveva essere al più presto essere testata su esseri senzienti per essere certi del suo funzionamento. Sotto richiesta di Dooku, Durd disse che avrebbe testato l'arma sulla colonia Lurmen, come era già sua intenzione, così ordinò di preparare tre AAT, su uno dei quali era montato il Defogliatore, poi prese tre squadre di Droidi, e le preparò per il giorno successivo, giorno in cui avrebbe testato il Defogliatore su dei senzienti. 

Battaglia di Maridun

"Posso dire addio alla mia promozione"


Lok Durd dopo essere stato catturato da Anakin Skywalker



Lok Durd durante la Battaglia per la difesa di Maridun.

Il giorno dopo, il generale Durd e le sue forze arrivarono alla colonia e sistemarono le loro posizioni a una distanza considerevole, ma abbastanza vicine perché il villaggio si trovasse nel raggio di portata del Defogliatore. Quando uno dei Droidi disse a Durd che era stata allestita una barricata, il Neimoidiano rise, pensando che i Lurmen cercassero solo di proteggersi. Tuttavia, uno sguardo attraverso un elettrobinocolo gli rivelò la presenza di una piccola forza della Repubblica Galattica: c'erano tre Jedi, Anakin Skywalker, la sua Padawan Ahsoka Tano ed Aayla Secura, il capitano Clone Rex ed il comandante Clone Bly . I Repubblicani erano scampati alla Battaglia Aerea di Quell , ed avevano assistito alla prova di Durd, e si erano schierati con i Lurmen per difenderli. Durd era un po' preoccupato, ma aveva molta confidenza nelle sue armi, motivo per il quale ordinò di usare subito il Defogliatore. 


Quando i Repubblicani videro che Durd ed i suoi erano pronti a sparare, attivarono dei generatori di scudi rubati dal campo base di Durd. Uno scudo deflettore avvolse l'intera colonia dei Lurmen, salvandoli da morte certa. Durd diede ordine a Zignat di sparare, ed il missili finì davanti al vilaggio. L'onda d'urto raggiunse gli scudi, ma si fermò, come i Repubblicani già sapevano. A quel punto i tre Jedi ed i due Cloni si prepararono ad affrontare i Droidi da Battaglia . Durd voleva testare l'arma ed ordinò alla Squadra Uno di distruggere i generatori degli scudi. La squadra era composta da diversi Droidi da Battaglia B1 e Super Droidi da Battaglia B2 . Nonostante la forza del numero, i Droidi vennero sconfitti.

Durd , vedendo la Squadra Uno cancellata, decise di mandare la Squadra Due e la Squadra Tre insieme, lasciando solo una manciata di Droidi da Battaglia posti a difendere lui ed i tre AAT. Quando le due squadre attaccarono, riuscirono ad entrare nel villaggio ed a distruggere i generatori di scudi nemici. Durd contento che il villaggio non fosse più protetto, decise di testare la sua arma, e fece ricaricare il Defogliatore con un altro missile. Diede ordine di distruggere il villaggio.


Lok Durd viene catturato.

Ma Anakin, sebbene fosse rimasto ferito già nei cieli sopra  Quell, capì che doveva intervenire velocemente,nonostante Durd avesse fatto aprire il fuoco con gli AAT, fu più veloce  e con un colpo di Spada Laser ben affondato distrusse il Defogliatore. Durd urlò spaventato, vedendo il missile rotolare al suolo, ed iniziò a correre, ma il suo fisico e la sua mole non lo fecero andare lontano, Lo Jedi distrusse il missile pochi istanti prima che si attivasse, e con la Forza sollevò Durd da terra, che capì di aver perso, riflettendo a voce alta: non avrebbe mai avuto la promozione che sperava. 

Tutte le forze di Durd alla fine vennero distrutte quando i Lurmen decisero di smettere di essere pacifisti e di schierarsi con i Repubblicani. Aayla, Anakin,Ahsoka, Rex e Bly vennero salvati da tre Star Destroyer classe Venator , catturando anche Durd e Pune Zignat , che furono portati nelle prigioni Repubblicane. 


Occupazione di Lanteeb

Lok Durd obbligò Bant'ena Fhernan a collaborare con lui.

Qualche tempo dopo, Durd riuscì in qualche modo a sfuggire alla custodia Repubblicana ed occupò il pianeta dell'Orlo Esterno Lanteeb . Ordinò un'incursione sul pianeta  Taratos IV, dove catturò Bant'ena Fhernan, un'umana che fece sua schiava, che avrebbe lavorato per creare una terrificante arma biologica a partire dalla tossica dannosa grezza. Durd minacciò di uccidere i suoi amici e la sua famiglia se non avesse collaborato. Alla fine ottenne l'arma biologica che agognava, scambiando la famiglia degli scienziati per l'arma. Dopo aver appreso che due cavalieri Jedi,Obi-Wan Kenobi ed Anakin Skywalker erano su Lanteeb, mandò un esercito di Droidi nel villaggio in cui i due  Jedi si nascondevano. Dopo diversi giorni, la Repubblica mandò un gruppo di 4 navi da guerra  che salvarono i due Jedi dopo un'intera giornata di combattimenti. Nel frattempo Durd tentò di mettere in atto l'arma biologica, ma Fhernan, mossa dai sensi di colpa, distrusse il laboratorio suicidandosi al suo interno. Durd venne nuovamente catturato e portato in un centro di detenzione della Repubblica.


Scambio di prigionieri

Poco prima del termine delle Guerre dei Cloni , per ordine di  Orson Callan Krennic la famiglia Erso venne liberata dalla prigione Separatista in cui era rinchiusa. In cambio, la Repubblica "restituiva" alla Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI), Durd e Nuvo Vindi  . 

Lok durd transparent.png

Personalità e tratti

Lok Durd era un individuo appariscente, prepotente, spietato e tirannico, e per questo era spesso antipatico ai suoi pari. Sperava di essere promosso a un rango più alto e più consistente all'interno dell'Esercito Separatista, che fu una delle ragioni per cui sviluppò la sua arma Defogliatrice. Un Neimoidiano egocentrico, Durd sognò che con il suo sviluppo del dispositivo, i pianeti della Repubblica si sarebbero sottomessi alla Confederazione alla sola menzione del suo nome. Con uno stipendio più grande, sperava anche di rovinare i suoi figli. Durd vantava costantemente ai Droidi da Battaglia sotto il suo comando su ciò che il successo del suo Defogliatore gli avrebbe portato. In battaglia, il generale preferiva schierare le sue truppe in grandi balzi frontali. Tuttavia, era vigliacco, come si è visto quando ha scelto di fuggire dalla battaglia dopo che Skywalker aveva distrutto il suo cannone con Defogliatore.

Essendo una persona razzista , credeva che i Neimoidiani fossero gli individui più nobili della galassia . Odiava anche gli umani, pensando che puzzavano e li considerava bigotti. Era irritato dal bisogno di riferire ciò che faceva a Dooku , un umano che aveva un grado più alto del suo; dato tutto ciò che i Neimoidiani avevano fatto per la causa separatista, Durd era offeso dal fatto che Dooku fosse il capo pubblico della Confederazione, sebbene fosse molto impaurito dal Conte . Dopo essere arrivato su Maridun es aver selezionato i pacifisti Lurmen come soggetto di test organici del Defogliatore, Durd ha mentito al Capo del Vilaggio, Tee Watt Kaa, affermando che il villaggio era ora sotto la "protezione" dell'Alleanza Separatista, quando in realtà la colonia sarebbe stata distrutta dalla sua arma. I Lurmen sarebbero stati cancellati prima che chiunque altro potesse sapere del massacro del Neimoidiano, e anche la "piccola bugia bianca" di Durd sarebbe morta con loro.

Durd era molto sovrappeso per un Neimoidiano, mangiava un sacco di uova di Pylat e Chewgrub fritti . Come risultato della sua corpulenza, era un corridore molto lento. Durd indossava una mitra Neimoidiana con le insegne Separatiste impostate su di essa, così come una tunica di seta ramordiana adornata con costose cinture. Era in grado di parlare il basic .


Dietro le quinte

" Abbiamo deciso che andare con questo tipo di ragazzo davvero grosso, pesante, con un cappello ancora più grande di quello di Nute Gunray avrebbe solo ... funzionato, avrebbe venduto che questo ragazzo era estremamente fiammeggiante e molto prepotente e persino più goloso della tua media Neimoidiana. " -Kilian Plunkett, parlando del concept art di Lok Durd

Il personaggio di Lok Durd ha fatto la sua prima apparizione nell'episodio della serie televisiva The Clone Wars " Defenders of Peace ". Nell'episodio, Durd è doppiato da George Takei della famosa serie televisiva e cinematografica di Star Trek . Anche se il suo personaggio è catturato alla fine dell'episodio, secondo le interviste a George Takei, Durd era destinato a essere un cattivo ricorrente nella serie. In realtà non è apparso in altri episodi. 

> Durd ha ricevuto una voce nel libro di Star Wars: The Clone Wars: Visual Guide Ultimate Battles del 2009 , ed è apparso nei romanzi del 2010, Clone Wars Gambit: Stealth e Clone Wars Gambit: Siege de "La serie di romanzi di Clone Wars" . Fece in seguito un'apparizione nel romanzo Catalyst: A Rogue One Novel di James Luceno , pubblicato il 2 Maggio 2017. 

> Il personaggio di Durd è stato creato come alternativa al fatto che il Generale confederato Grievous appare più volte ed evita di sminuire la sua "leggenda" con più vittorie della Repubblica. L'aspetto corporeo di Durd è stato ricavato dal desiderio della troupe di produzione televisiva di deviare dal modello preesistente per il viceré della Federazione dei Mercanti Nute Gunray , simile a quello del capitano confederato Mar Tuuk realizzato per l'episodio " Storm Over Ryloth ", ed aiutare a descrivere ulteriormente la sua sfarzosità e prepotenza.

Advertisement