Jawapedia
Advertisement
Jawapedia
12 306
pagine
Malakili

"Hai passato sette stagioni con il Circo Horrificus,formando i loro campioni senza essere mangiato.Questo è un record per loro, sai."

-Bib Fortuna

Malakili era un maschio umano nato su Corellia ,e divenne un domatore di bestie.In seguito ad un incidente nel circo dove lavorava, fu venduto al Signore del Crimine Hutt Jabba Desilijic Tiure .Divenne il custode del Rancor dell'Hutt .

Dopo la morte di Jabba durante la Battaglia al Pozzo di Carkoon , Malakili, sentendosi senza scopo, a causa della morte della sua creatura,  iniziò ad avere pensieri  suicidi , e decise che si sarebbe dato in pasto al Sarlacc  . Tuttavia, Malakili scoprì che il Sarlacc era gravemente ferito, così vagò ulteriormente nel deserto. Dopo aver vagato per un po ', Malakili è stato attaccato dai Red Key Raiders , dei criminali saliti  al potere in assenza di Jabba. Tuttavia, Malakili è stato salvato da Cobb Vanth e Issa-Or , un umano ed una femmina Twi'lek che si erano autoproclamati forze dell'ordine . Quando scoprirono che  Malakili era un domatore di bestie, gli offrirono un lavoro a Freetown per lavorare con un Ronto e insegnare ad un Huttlet che avevano catturato. Malakili accettò il lavoro e sentiva di aver riacquistato uno  scopo.

Biografia[]

Primi Anni[]

Malakili era un maschio umano nato su Corellia ,un pianeta del Nucleo ,noto per i suoi pirati, per le fabbriche che producevano astronavi e per i suoi numerosi commercianti.Tuttavia fin dalla sua tenera infanzia,Malakili era affascinato dagli animali selvatici, in particolare dai grandi predatori,e spendeva molto tempo con loro.Prese così la decisione di diventare un domatore per prendersi cura di loro.In 32 BBY , fu assunto da Gargonn,un Hutt ,per addestrare gli animali del Circo Horrificus ,un circo che viaggiava in tutta la Galassia mostrando al pubblico creature terrificanti e pericolose.Qui si formò diventando un domatore professionista,ed era l'unico in grado di tenere a bada le belve, dandogli il suo affetto.Oltre alle creature,Malakili divenne famoso in tutta la galassia .

Malakili-Circus-Horrificus

Malakili in 32 BBY lavorava per il Circo Horrificus.

Incidente su Nar Shaddaa[]

"Una perfomance illegale con l'itinerante Circo Horrificus ieri è finita nel caos nei livelli più bassi di Nar Shaddaa,quando una nuova,bestia esotica presentata dalla compagnia itinerante è scappata e ha corso freneticamente."

-Notizie dell'Holonet

Nonostante le abilità ineguagliabili del Corelliano,Malakili non poteva prevedere gli incidenti.Nel quarto mese del 22 BBY ,mentre il circo si esibiva a Ko Hentota , uno dei quartieri di Nar Shaddaa ,una delle sue bestie, un pericoloso Arqet ,si liberò e iniziò ad attaccare gli spettatori,uccidendone dodici.Malakili cercò di stordirlo, ma senza risultato, e la creatura si infilò nelle griglie di ventilazione del quartiere,prima che Malakili e gli altri membri dello staff riuscissero a fermarla.

Schiavo di Jabba[]

"Penso che questo sia un Rancor.Ho sentito parlare di loro,ma non avrei mai immaginato di avere la fortuna di vederne uno nella mia vita."

-Malakili a Bib Fortuna

Malakili-humiliated

Come molti degli schiavi di Jabba,Malakili subiva umiliazioni pubbliche.

In seguito a questo incidente,fu venduto al Signore del Crimine Hutt Jabba Desilijic Tiure , su Tatooine .Anche se il suo file di contratto diceva che era stato "trasferito" lui sapeva di essere stato venduto a Jabba come schiavo,e che sarebbe rimasto alla mercé dell Hutt per il resto della sua vita.Nonostante questo, era molto gentile con molti dei cortigiani di Jabba,in particolare con Porcellus e J'Quille .Jabba gli diede il compito di prendersi cura del suo Rancor e Malakili vedeva nel mostro una creatura amichevole.Tuttavia,gli scagnozzi dell'Hutt erano assetati di sangue e volevano vedere violenza.Jabba gli ordinò  di addestrare il Rancor in battaglia,e con una speciale imbracatura,Malakili lo usò per partecipare al concorso di demolizione di Jabba .A causa della sua sconfitta,l'Hutt lo punì crudelmente, facendosi beffe di lui. Fece salire il buffone del palazzo ,Salacious B.Crumb sulla sua testa, dove improvvisò un balletto per far ridere Jabba ed i suoi cortigiani.Tuttavia Malakili aveva un legame stretto col Rancor, che gli permetteva di curare le sue ferite e mangiare con lui.Il rapporto tra lui ed il Rancor si strinse ancora di più quando Malakili lo portò a spasso nel Mare delle Dune di  Tatooine ,ma venne attaccato da un gruppo di Tusken .Il Rancor li spaventò e li uccise,salvando il suo domatore da morte certa. Da allora Malakili diede al Rancor il nome di Pateesa (in Huttese significa "amico")

Poco prima di 4 ABY , Malakili uccise un gigantesco Ratto Womp mutato che viveva in una grotta di un'altra tribù di Tusken.Dopo averlo eliminato i Tusken lo premiarono con un Bastone Gaderffii .

Quando il suo padrone progettò di far scontrare il Pateesa con un Drago Krayt ,Malakili capì che il "suo" Rancor sarebbe morto nel combattimento e tradì Jabba, dando informazioni a Lady Valarian .Nascose per lei una telecamera nella Sala del Trono di Jabba,ma fu ricattato da Gonar,un altro membro della corte dell'Hutt,per tradimento.Gonar avrebbe detto tutto a Jabba se non fosse stato pagato, così Malakili lo uccise e lo gettò in pasto al Rancor.

Quando Luke Skywalker uccise Pateesa ,Malakili si avvicinò al cadavere del "suo cucciolo" ed iniziò a piangere

Malakili gif

Malakili pianfe il Rancor Morto.

 dolorosamente.Il suo assistente,Giran , pur non essendo appassionato dal Rancor,cercò di consolarlo.

Alla ricerca di uno scopo[]

Dopo la morte di Jabba durante la Battaglia al Pozzo di Carkoon , gli abitanti del Palazzo di Jabba dissero  che un nuovo Hutt sarebbe venuto a prendere il castello, così Malakili  rimase, in attesa dell'arrivo del suo nuovo datore di lavoro. Tuttavia cibo ed acqua iniziarono a scarseggiare  , ma Malakili decise, come molti altri, di rimanere. Tuttavia, alcuni degli abitanti del Palazzo si resero conto che non stava arrivando nessun Hutt .Dopo alcuni mesi lasciò il Palazzo, ed il cadavere di Pateesa. Sentendosi senza alcuno scopo per la morte del Rancor, Malakili si recò verso il Grande Pozzo di Carkoon , creando un ultimatum per se stesso: domare con successo il Sarlacc , o, suicidarsi, gettandosi all'interno della  bocca del mostro . Tuttavia, quando Malakili raggiunse il Sarlacc, lo trovò ferito; la distruzione del Khetanna  aveva mandato i  rottami ardenti sulla creatura, bruciandole la bocca, ed  esponendo il suo corpo massiccio alla sabbia. Gli  Jawa avevano aperto un taglio nel suo  stomaco,  per  pulire  armi, armature , droidi , e strumenti. Dopo aver visto il Sarlacc, Malakili pianse e vagò ulteriormente nel deserto.

RIP Pateesa

Il cadavere di Pateesa.


Nei mesi dopo la morte di Jabba, Malakili vagò  verso Mos Pelgo  , e un giorno fu trovato da due teppisti della gang Red Key Raiders , un sindacato criminale, salito al potere dopo la morte di Jabba. Malakili cercò di fuugire dalla banda, ma era più vecchio e più lento di quello che era una volta, e un delinquente lo colpì  da dietro, mandandolo a terra. Il delinquente usò uno stivale per schiacciare il collo di Malakili, e rimosse il cappuccio del domatore di bestie, spingendo un blaster nella parte posteriore del cranio, e strappando la borsa di Malakili dalla sua spalla, svuotando i suoi pochi contenuti. Uno dei teppisti poi prese l' otre di Malakili, bevve quello che era rimasto, e si presentò come Bivvam Gorge . Chiese a Malakili di dargli tutto ciò di cui disponeva,e dichiarò  che la zona era il territorio dei Red Key, e Lorgan Movellan -Il loro  leader -meritava di possedere tutti i beni di Malakili. Gorge poi lo minacciò,  aggiungendo che avrebbe potuto tagliere le sue orecchie o la sua lingua se non avesse potuto offrire niente di meglio. Mentre il secondo criminale rideva, Gorge rafforzò l'avvertimento puntando il coltello nella sabbia . Subito dopo averlo fatto, un colpo di  blaster colpì ed uccise Gorge. Il malvivente restante cominciò a sparare agli aggressori prima di essere colpito a sua volta . Malakili pensò  che gli assassini dei teppisti dovevano  essere ancora peggio dei delinquenti stessi, così finse di essere morto, trucco che aveva imparato dalle creature che aveva seguito negli anni.

Mentre era steso sulla sabbia, sentì dei passi e la voce di un uomo che gli disse che poteva alzarsi. Una voce di donna aggiunse  che non erano predoni, ma la legge. Confuso, Malakili si alzò e si mise a sedere, vedendo un uomo consumato, con un'armatura Mandaloriana ed una  sfregiata femmina Twi'lek . La Twi'lek si identificò  come Issa-Or , e l'uomo si tolse il casco, identificandosi come Cobb Vanth , un uomo di legge e sindaco di Freetown , la città precedentemente nota come Mos Pelgo. Issa-Or  iniziò a parlare, dicendogli che Freetown era un posto per le buone persone disposte a lavorare e resistere ai sindacati criminali. Malakili non capiva cosa volesse dire, ma annuì . Vanth si inginocchiò e studiò  Malakili, dicendo che gli sembrava familiare. Quando Malakili gli disse che non era nessuno, Vanth gli rispose che tutti erano qualcuno. Spiegando che il requisito per la vita a Freetown era l'utilità, Vanth gli chiese se fosse utile. Anche se non si credeva più utile a nessuno ammise che non aveva alcun valore, perchè non aveva più Pateesa e le sue creature.  Quando lo disse,Issa-O r gli chiese se era un domatore di bestie , e Malakili annuì, dicendo che lo aveva fatto per anni. Guardando la Twi'lek, Vanth ridacchiò e informò  Malakili che a Freetown c'erano un paio di Ronto  che avevano bisogno di essere addomesticati. Offrì  il lavoro Malakili, e aggiunse che la posizione avrebbe incluso uno stipendio ed una fattoria se avesse voluto.

Felice della possibilità, Malakili sentì improvvisamente un nuovo scopo nel suo cuore , e accettò l'offerta. Issa-Or aggiunse  che non vi era un altro lavoro disponibile, e Vanth si avvicinò a Malakili, aiutandolo ad alzarsi e chiedendogli  se sapeva molto sugli  Hutt. Malakili affermò che sapeva varie cose, spingendo Vanth a chiedere se poteva allevarne  uno. Vanth gli disse che doveva crescere un piccolo Huttlet , paragonando gli Hutt a delle creature. Titubante, il domatore di bestie  protestò, dicendo che gli Hutt erano  esseri senzienti e non animali domestici. Vanth rigirò l'offerta, chiedendogli se poteva " insegnare " qualcosa ad un Huttlet. L'allenatore rispose che poteva, ma voleva sapere perché,ed Issa-Or disse che a Freetown ce ne era uno . Vanth spiegò che i Red Key avevano cercato di portare un bambino Hutt nel Palazzo vuoto, ma che lui stesso con la sua compagna Twi'lek li aveva fermati, e aveva preso l'Hutt neonato per portarlo a Freetown. Ribadendo l'offerta, l'uomo chiese a  Malakili come suonava, e lui  rispose che sembrava essere il suo scopo e lo ringraziò . I tre  poi si recarono verso Freetown, lasciando nel deserto i cadaveri dei due criminali, come esempio.

​Questa parte è valida solo per LEGENDS.
Eras-legends

Dopo la morte di Jabba nella Battaglia al Pozzo di Carkoon , Malakili,liberò il cuoco di Jabba,Porcellus ed i due  aprirono un ristorante a Mos Eisley , il Crystal Moon Restaurant .




Personalità e tratti[]

Malakili era alto un 1,72 metri,era muscoloso e sollevava oggetti pesanti per domare le creature pericolose con cui aveva a che fare.Era grasso,e non si curava molto del suo aspetto fisico.Tuttavia,lui non aveva intenzione di impressionare le altre persone,ma solo i suoi mostri.Di solito indossava solo un perizoma ed un copricapo nero con protezioni per le orecchie che gli scendevano fino alle spalle. Amava a tal punto il Rancor di Jabba che pensò al suicidio dopo la morte della creatura.

Dietro le quinte

>Malakili è stato interpretato da Paul Brooke in Star Wars:Episodio VI:Il Ritorno dello Jedi ,ma il suo pianto fu

Malakili concept

Il Concept Art di Malakili.

doppiato da Ernie Fosselius .

Advertisement