FANDOM


BMeditation

Bastila Shan utilizza la meditazione da battaglia

La Meditazione da battaglia era un Potere della Forza che accresceva considerevolmente il morale, la resistenza e l'abilità di lotta degli alleati dell'utilizzatore, intaccando contemporaneamente la volontà e la forza degli avversari.


Storia

Quest'abilità venne resa famosa da antichi Jedi quali Odan-Urr, Arca Jeth e Nomi Sunrider, che la utilizzarono in conflitti importantissimi per la storia galattica, come la Guerra delle Bestie o la Grande Guerra Iperspaziale. Venne praticata anche da Bastila Shan durante la Guerra Civile Jedi, nella Battaglia di Rakata Prime, con risultati impressionanti.

Nelle Nuove Guerre Sith, la tecnica venne utilizzata dal Maestro Jedi Worror per sostenere e aiutare l'Esercito della Luce di Lord Hoth e Valenthine Farfalla nella guerra contro la Fratellanza dell'Oscurità di Kaan.

Anche il Gran Maestro Yoda conosceva i segreti di quest'abilità e non esitò ad utilizzarla per far trionfare le legioni di cloni nella Battaglia di Kashyyyk.

Apparizioni

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.