FANDOM


Eras-legends30px-Era-rib

Il Mother's Diner, a volte abbreviato semplicemente in Mother's, era un ristorante spaziale che orbitava attorno al pianeta Peekoine ed era di proprietà di "Mamma", un individuo che si credeva fosse un ex contrabbandiere. Era stato costruito in uno spazioporto abbandonato che "Mamma" aveva "trovato". Somigliava a una grande piattaforma con un piccolo edificio prefabbricato nel mezzo. I veicoli spaziali potevano atterrare o attraccare su di essa ai lati, e aveva un campo di forza passiva che creava una bolla d'aria sopra la cima dell'intera stazione; i visitatori potevano sentirsi liberi di camminare su di essa come se fosse un enorme parcheggio. A causa di diverse "donazioni creative", oltre al fatto che era l'unico posto in cui acquistare buon cibo a buon mercato, il Mother's era considerato terreno neutrale tra le forze ribelli e imperiali durante la Guerra Civile Galattica. "Mamma" ha acquisito 2X-NM, un ex droide assassino, e lo riprogrammò come droide cuoco per la stazione, anche se era ancora noto che era in grado di difenderlo abbastanza bene con un set di Coltelli Ginsu.

Durante la Guerra Civile Galattica, un gruppo di ribelli giunse alla stazione per incontrarsi con un altro contatto ribelle. Sfortunatamente, quando arrivarono, fu inseguito da un droide sonda e rimase colpito prima che il droide esplodesse. Lo sparo non lo uccise, tuttavia, lo fece semplicemente fluttuare nello spazio. Fortunatamente venne salvato dal gruppo prima che oltrepassasse il campo di forza. Il contatto ribelle riuscì a comunicare parole confuse su Jedi e Baronis prima di scivolare nell'incoscienza ed essere sistemato in una vasca di bacta.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.