FANDOM


Eras-canon30px-Era-real

Stealth Strike ep guide
"Sotto Copertura"

"Stealth Strike"

Serie

Star Wars Rebels

Stagione

seconda

Episodio

24

Regista

Brad Rau

Sceneggiatore

Matt Michnovetz

Cronologia dell'episodio
Episodio precedente

"Sorelle di Sangue"

Episodio successivo

"The Future of The Force"

"Sotto Copertura" ("Stealth Strike" in lingua originale) è il nono episodio della seconda stagione della serie animata Star Wars Rebels. È il ventiquattresimo episodio della serie in generale. Venne trasmesso per la prima volta su DisneyXD il 25 Novembre del 2015.

Descrizione ufficiale

Una nuova nave imperiale cattura Ezra, il comandante Sato e il suo equipaggio, costringendo Kanan, Rex e Chopper ad infiltrarsi sotto copertura come Assaltatori per liberare i ribelli.

Trama

Nell'iperspazio, il Comandante Jun Sato ed Ezra Bridger si stanno dirigendo verso il Sistema di Del Zennis per indagare sulla scomparsa di una delle loro pattuglie. Finora, Ezra afferma che non ci sia niente lì. Proprio allora, percepisce un disturbo nella Forza e capisce che sta per succedere qualcosa. Improvvisamente, vengono tirati fuori dall'iperspazio e catturati da un vascello Imperiale sconosciuto. Il Comandante Sato manda un segnale di emergenza, ma viene interrotto quando alla nave viene tolta l'energia.

Il segnale del Comandante Sato raggiunge l'equipaggio dello Spettro, il quale capisce che sono stati tirati fuori dall'iperspazio. I ribellli sono sorpresi, poiché sanno che ciò è impossibile. Sabine Wren, tuttavia, afferma che è possibile tramite l'uso di un pozzo gravitazionale. Quando era in Accademia, scoprì che stavano sviluppando un nuovo incrociatore (soprannominato Interdictor) con pozzi gravitazionali abbastanza potenti da tirare una nave fuori dall'iperspazio. Sospetta che stiano ancora testando il sistema e che, se seguono la procedura Imperiale, la zona per provare questo tipo di nave non può essere estesa, quindi non può essere molto lontana dall'ultimo contatto con il Comandante Sato. Kanan Jarrus ordina a tutti di equipaggiarsi, ma Hera Syndulla gli dice che andranno lui e Rex. Kanan non vuole andare con lui e si offre di portare con sé Garazeb "Zeb" Orrelios o Sabine. Hera, tuttavia, insiste che l'esperienza militare di Rex è inestimabile e, inoltre, sa impersonare un assaltatore. Seppur riluttante, Kanan accetta per il bene di Ezra. Nel frattempo, quest'ultimo e Sato vengono imprigionati e portati sul ponte dell'incrociatore, dove incontrano l'Ammiraglio Brom Titus. Sato cerca di convincerlo del fatto che siano membri dell'Alleanza Corporativa, ma Titus non si fa ingannare e li riconosce entrambi, ordinando ai suoi uomini di rinchiuderli ed affermando che all'Agente Kallus farà molto piacere vedere che Ezra è stato catturato.

Su Garel, Zeb cattura due assaltatori e Kanan e Rex indossano le loro armature, siccome pianificano di andare sotto copertura. Per agevolarsi l'ingresso, i due utilizzano una navetta Imperiale rubata e portano con sé Chopper travestito da droide corriere. Mentre viaggiano nell'iperspazio, Kanan pianifica di salvare gli altri ed andarsene, ma Rex insiste nel mettere fuori uso l'arma, sicuro che, se l'Impero ha trovato un modo per tirare fuori le navi dall'iperspazio, il movimento ribelle avrà vita breve. I due giungono presto all'ultima posizione di Ezra e Sato, individuando subito l'enorme incrociatore. Gli Imperiali li contattano ed informano che questa è una zona off-limits, ma Rex li convince a farli abbordare usando dei codici d'emergenza inventati da lui e Cody inventarono nelle Guerre dei Cloni. Sul ponte, l'Ammiraglio Titus informa l'Agente Kallus dei prigionieri. Kallus è sorpreso ed impressionato, ma gli ordina di non sottovalutare Ezra e di farlo rinchiudere in una cella con tripla sorveglianza.

Dopo essere atterrati, Kanan, Rex e Chopper scendono dalla navetta ed iniziano a cercare gli altri Ribelli. Travestiti da Imperiali, non destano sospetti. Dopo essersi connessi ad un terminale, scoprono che Ezra sta venendo trasferito in una cella sicura e decidono di andare da lui. Nel blocco di detenzione, tre Assaltatori stanno scortando Ezra nella cella. Il ragazzo crea però un diversivo usando la Forza per accendere la propria spada laser, legata alla cintura di uno dei soldati. Successivamente, si libera e rinchiude i tre in una cella. Immediatamente dopo, però, deve altri due assaltatori correre verso di lui e li stordisce. Vedendo Chopper, si accorge tuttavia che i due erano in realtà Kanan e Rex. Dopo essersi ripresi, i due si sentono bene ma sono un po' disorientati e gli chiedono cos'è successo. Ezra cerca di coprire il proprio errore dicendo ai due che si sono scontrati con un gran numero di assaltatori, combattendo con grande valore, ed i due gli credono, almeno fino a quando Chopper non mostra loro una registrazione che mostra Ezra nell'atto di sparargli. Kanan capisce la verità e si infuria, mentre Rex scoppia a ridere e si congratula con il ragazzo, dicendogli che avrebbe dovuto ucciderli, in caso non fossero stati loro. Ezra afferma poi che devono ancora trovare il Comandante Sato e sabotare la nave. Il suo piano è separarsi, lui andrà con Chopper a disattivare il reattore del pozzo gravitazionale, mentre loro due penseranno a Sato. Kanan protesta, dicendo che è meglio restare insieme, ma Rex dà ragione ad Ezra, dicendo che devono distruggere la nave. I due ricominciano a discutere, ma Ezra li interrompe, dicendo che seguiranno il suo piano.

Nel frattempo, l'Ammiraglio Titus scopre che Ezra è scappato. Dà quindi ordine di chiudere tutti i livelli e di perlustrare e tenere presidiati gli hangar. Dà anche ai suoi uomini l'autorizzazione di sparare per uccidere, affermando che lo seccherebbe dover dare ragione all'Agente Kallus. La nave si riempie presto di assaltatori. Ezra e Chopper, nel frattempo, raggiungono il reattore e Bridger pianifica di entrare senza farsi vedere, venendo però scoperto dai tecnici. Nel mentre, Chopper disattiva la gravità, rendendo complicato per Ezra combattere contro i nemici, siccome tutti tranne lui iniziano a fluttuare nell'aria. Dopo un po', Chopper la riattiva, facendo precipitare ed uccidendo tutti i tecnici, con Ezra che riesce fortunatamente a risalire sebbene lo stesso Chopper gli pesti le dita scherzando. Nel frattempo, Kanan e Rex riescono a raggiungere a fatica le celle di detenzione ed a liberare Sato ed i suoi compagni. Si ritrovano però tutti in difficoltà dopo l'arrivo di alti assaltatori, così Rex decide di far guadagnare tempo agli altri, sigillando la porta alle sue spalle ed affrontando da solo i soldati, venendo catturato.

Rex viene portato davanti all'Ammiraglio Titus, che mostra di essere deluso dalla sua alleanza con la ribellione, offrendogli poi una possibilità di redenzione: se gli consegnerà i suoi compagni, l'Impero gli offrirà non solo immunità, ma verrà reintegrato e sarà addestrato all'accademia Imperiale, dicendogli che potrà vestire di nuovo quell'armatura da assaltatore ed essere fiero di servire. Rex, tuttavia, rifiuta e Titus gli mostra l'alternativa: un droide da interrogatorio programmato per torturarlo ed ucciderlo. Attraverso la Forza, Kanan percepisce il dolore e la sofferenza di Rex e decide di tornare indietro per salvarlo mentre gli altri procedono verso la loro nave guidati da Ezra, che mostra capacità di leadership e grande valore in battaglia, guadagnandosi così il rispetto del Comandante Sato.

Mentre l'Ammiraglio Titus si prepara a finire Rex, Kanan lo sorprende e lo salva, aiutandolo poi lungo i corridoi ed ordinando ad Ezra e Sato di partire mentre loro raggiungono un guscio di salvataggio. Sato ed il resto del'equipaggio decollano e prendono poi a bordo Kanan e Rex. Sfortunatamente, proprio mentre si preparano a saltare nell'iperspazio, vengono nuovamente catturati dal pozzo gravitazionale e trascinati verso l'Interdictor. Tuttavia, gli Imperiali si accorgono troppo tardi di aver commesso un madornale errore, poiché Chopper ha manomesso il reattore dell'arma, che ora attira su di sé tutte le navi che ha intorno. La nave dell'Ammiraglio finisce quindi per esplodere quando i due incrociatori leggeri vicino ad essa gli vengono attirati addosso, distruggendola. Con la distruzione del pozzo gravitazionale, la nave ribelle è libera di fuggire e salta nell'iperspazio. In seguito alla fuga, il Comandante Sato ringrazia Kanan, Rex ed Ezra per aver salvato lui ed il suo equipaggio. Rex, inoltre, ringrazia Kanan per avergli salvato la vita e, prima di separarsi, i due si fanno il saluto militare.

Doppiaggio

Comparse

Per tipo
Personaggi Creature Modelli di droidi Eventi Luoghi
Organizzazioni e titoli Specie senzienti Veicoli e navi Armi e tecnologia Miscellanea
[Sorgente]
Star Wars Rebels
Personaggi

Equipaggio della Ghost (Chopper · Ezra · Hera · Kanan · Sabine · Zeb)
Kallus · Darth Vader
Hondo Ohnaka · Azmorigan
Ahsoka Tano · Jun Sato · Bendu

Prima stagione

Cortometraggi (1 · 2 · 3 · 4)
Film TV:Spark of Rebellion
Episodi: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13

Seconda stagione

Film TV:The Siege of Lothal
Episodi: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20

Terza stagione

Film TV:Steps into Shadows
Episodi: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20

I Libri
Star Wars: A New Dawn
I Fumetti
Kanan: The Last Padawan · Kanan: First Blood
  [Sorgente]
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+