FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-nre

T'iaz
T'iaz
Info biografiche
Morto/a

11 ABY, Onderon

Descrizione fisica
Specie

Umanoide

Sesso

Maschio

Colore pelle

Verde

Info cronologiche e politiche
Era/e

Era della Nuova Repubblica

Affiliazione/i
Masters

Palpatine

Medico dell'Imperiatore: "Padrone...lasciate che T'iaz si occupi di questo giovane incivile!"
Rayf Ysanna: " Scusa, T'iaz...Non sono ancora pronto per unirmi alla mia sorella incivile!"
―Il medico dell'Imperatore e Rayf Ysanna[src]

T'iaz era un alieno Adepto del Lato Oscuro che servì l'Imperatore Palpatine. Fu ucciso nella Fortezza di Kira nell'11 ABY mentre stava aiutando il Signore Oscuro dei Sith nel rapimento di Anakin Solo. Mentre era lì, ingaggiò un duello con Rayf Ysanna, che gli tagliò la mano e lo disarmò.

Biografia

Membro di una specie umanoide, T'iaz era un Adepto del Lato Oscuro al servizio dell'Imperatore Galattico Palpatine, rinato in un corpo clone. Nell'11 ABY, a causa del tradimento da parte del medico dell'Imperatore, il corpo clonato di Palpatine iniziò a degradarsi rapidamente, essendo stato sabotato prima che l'Imperatore se ne impossessasse. Gli altri corpi cloni dell'Imperatore erano stati tutti distrutti, e non poteva clonare nuovi corpi di sè stesso, poiché il medico aveva anche manomesso il materiale genetico. Palpatine tentò di produrre nuovi corpi, usando campioni genetici degli sciamani Ysanna sensibili alla Forza catturati dal pianeta Ossus, ma il Maestro Jedi Luke Skywalker sventò quel piano.

Non sapendo come salvarsi la vita, Palpatine si imbarcò sull'antico mondo Sith di Korriban per consultare gli spiriti degli antichi Signori dei Sith seppelliti lì. Arrivato sul pianeta a bordo della sua nave ammiraglia, l'Eclipse II, Palpatine usò una navetta classe Lambda per scendere nella Valle dei Signori Oscuri, accompagnato da T'iaz e da un altro Adepto del Lato Oscuro. Mentre viaggiavano attraverso l'antica cripta dei Sith, T'iaz sentì il potere oscuro che emanava. Gli spiriti dei Sith dissero a Palpatine che l'unico modo per sopravvivere sarebbe stato trasferire il suo spirito all'interno di Anakin Solo, il figlio appena nato della Principessa Leia Organa Solo. T'iaz giurò che avrebbe protetto il suo Maestro quando sarebbe diventato un bambino e lo avrebbe allevato fino all'età adulta. Sapendo che Anakin Solo era attualmente a bordo del Millennium Falcon, in rotta verso il pianeta Onderon, l'Imperatore e gli Adepti ritornarono sull'Eclipse II e si diressero verso il Sistema Onderon.

La massiccia astronave arrivò nel sistema contemporaneamente al Millennium Falcon. Tuttavia, il Falcon fu in grado di sfuggire alla ricerca e atterrò sul pianeta, sebbene presto lasciò nuovamente Onderon. Sentendo che il bambino non era più a bordo del Falcon, perché pilotato dal co-pilota Chewbacca e dall'anziana Jedi Vima-Da-Boda, Palpatine scelse di non inseguire la nave. Invece, decise di atterrare sulla superficie del pianeta, portando con sé T'iaz e il suo medico. Spacciandosi per un vecchio fragile, l'Imperatore riuscì ad entrare nella Fortezza di Kira, dove Leia si era rifugiata con i suoi figli. L'Imperatore invalidò lei e il droide C-3PO. Tuttavia, una coppia di Cavalieri Jedi, Rayf Ysanna ed Empatojayos Brand, arrivarono per unirsi al combattimento, essendo arrivati ​​di recente con Luke su Onderon. Palpatine fece esplodere Brand con i Fulmini di Forza, rimuovendolo dal combattimento. Tuttavia, così facendo, prosciugò le sue già scarse forze. Con Ysanna rimasto in piedi, Palpatine lasciò che T'iaz lo combattesse al posto suo. Tuttavia l'adepto venne facilmente sopraffatto e ucciso.

Dopo aver riacquistato le forze, Palpatine uccise Ysanna. Skywalker e Han Solo arrivarono per unirsi al combattimento, con Han che uccise l'Imperatore con un colpo di blaster. Palpatine tentò di trasferire la sua essenza nel corpo di Anakin Solo, ma il suo spirito fu intercettato da Brand, che lo trascinò nell'Aldilà della Forza.

Curiosità

La drammatizzazione audio di Empire's End fornisce informazioni diverse sulla morte di T'iaz. Nell'audio-drama, invece di scendere con Palpatine sulla superficie di Onderon, Tiaz rimane a comandare l'Eclipse II e muore quando la nave si scontra con il Cannone Galattico sopra Byss.

Comparse

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.